Cucina italiana

I macarons di Ladurèe

Passeggiando per le vie del centro ci è venuta voglia di qualcosa di dolce e cosi abbiamo deciso di provate per la prima volta in vita nostra i macarons. Per la nostra prima volta abbiamo scelto quella che molti reputano la migliore pasticceria di Parigi, la Ladurée.Si trova in via borgognona, una traversa di via del corso e non potete …

Capodanno da Le Casaline

Per passare un buon capodanno senza gli obblighi di dover cucinare decidiamo con due cari amici di andare in Umbria in un ristorante che per me é Simona é uno dei migliori del centro sud italiano. Per non dover macinare chilometri la sera di capodanno, decidiamo di prendere anche le stanze e di restare a dormire presso il ristorante, così prenotiamo …

Il forno del ghetto ebraico di Roma

Quando la domenica pomeriggio, mi ritrovo a passeggiare perle vie del centro di Roma e non sono lontano dal ghetto ebraico, adoro farci un salto per andare a mangiare i dolci del forno.Il forno del ghetto ebraico è uno di quei locali mistici che ogni abitante di Roma dovrebbe conoscere, specialmente se è una persona golosa.Non è difficile da riconoscere, …

Instanbul kebab – Il kebab a Roma

Ho provato il mio primo kebab più di dodici anni fa in Bulgaria. Si trattava di un kebab di pollo, molto leggero e così buono che per l’intera vacanza ne ho mangiati almeno due al giorno.Da allora il kebab é diventato un alimento molto diffuso anche in Italia, per il suo prezzo economico ed il giusto apporto di proteine, carboidrati …

La locanda di Tizia e Caio

Quando si arriva al sabato sera senza aver fatto la spesa e senza nessun invito da parte di amici, l’unica soluzione è andare a cena fuori.Non ci andava di respirare smog e restare bloccati per ore nel traffico del sabato sera romano, così siamo andati in cerca di una trattoria vicino casa che potesse offrire una cena di qualità ad …

Eataly, primo contatto

Il mio primo contatto con Eataly non è stato proprio rassicurante. Già dall’esterno questo enorme padiglione di quattro piani con grandi vetrate ed un elegante scritta Eataly mi incuteva una sorta di terrore ma una volta dentro è stato anche peggio.Ho provato una forte sensazione di ansia e smarrimento nel vedere una tale concentrazione di prodotti alimentari italiani. Non sapevo …

Locanda del teatro – Norcia

Prenotiamo nella locanda del teatro su suggerento di un amico, che ci dice di fare il suo nome a Moreno.Moreno non c’è ma un simpatico cameriere ci prenota il tavolo e ci dice che ci penserà lui a dirglielo. Il locale è molto sobrio e confortevole , la temperatura è ottimale rispetto ai 35 gradi esterni.Ogni sala e affrescata in …

Sapori di Calabria 2012

Anche quest’anno come nei precedenti si è svolta la fiera Profumi e sapori della Calabria, in Via di Cassalotti n.91 a Roma. La aspettavamo con ansia dall’anno scorso quando quel piatto di filatelli con melanzane, baccalà e nduia ci aveva conquistato.Erano programmati dieci giorni di festa ma noi siamo riusciti a ritagliarci un po’ di tempo soltanto nell’ultimo giorno, la …

L’Antico Arco

Per festeggiare il nostro quinto anniversario di fidanzamento, ho deciso di portare Simona in un ristorante davvero speciale, informandomi su l’accademia della cucina e Tripadvisor ho scoperto questo ristorantino nei pressi del Gianicolo, L’Antico Arco in piazzale Aurelio 7.Il locale è elegantissimo, le pareti sono dipinte di un bianco lucido tendente al beige, con il classico spatolato veneziano. E’ illuminato da …

Ai tri scalin, Ferrara

Su suggerimento di un amico ferrarese (il tale Rudy bandiera), siamo andati a pranzo dai tre scalini.Erano giorni che tentavamo invano di prenotarci un tavolo in questo rinomato ristorante a pochi passi dal Po ma non rispondeva mai al telefono.Poco prima dell’ora di pranzo ho fatto il mio ultimo disperato tentativo, che ha ottenuto risposta positiva.Eravamo alla Certosa, dalla parte …